Come ottenere link di qualità

Come ottenere link di qualità

Link building significa ottenere link da altri siti web verso il tuo blog. Le tue risorse vengono linkate se ritenute di qualità e utili ad approfondire un argomento.
La creazione di link non è un compito facile, poiché dipende da terze parti, ma se è fatta bene consente di raggiungere risultati concreti. L’attività di link building aiuta i tuoi post a classificarsi, ad avere più visibilità. Per ottenere questi risultati, i Backlink devono essere di qualità, cioè provenire da siti autorevoli. Siti Web contenenti spam o che hanno poco a che fare con la tua nicchia, non hanno alcun valore e anzi potrebbero portarti a ricevere una penalizzazione da parte di Google.

Qual è allora la migliore strategia di link building che ti consenta di ottenere link di qualità al tuo sito?

La base da cui deve partire ogni strategia di link building è che Google deve pensare che essa sia naturale e non artificiale. Pertanto se il sito è nuovo i link devono arrivare lentamente e non immediatamente dopo averlo messo online! Se il sito invece ha già una sua storia è importante che i link arrivino in maniera costante: è sbagliato fare una campagna di link building per 6 mesi, poi abbandonarla totalmente e riprenderla dopo un anno. A Google qualche dubbio di attività artificiale verrebbe…

Ecco alcuni suggerimenti:

Crea contenuti unici e approfonditi

Per migliorare le tue possibilità di ottenere un link al tuo sito web, i tuoi contenuti dovrebbero essere davvero unici e interessanti. Tieni sempre presente che cercare di ottenere un link per un post che è estremamente semplice e potrebbe essere stato scritto da chiunque, ha meno probabilità di successo rispetto a quando fornisci dei contenuti molto buoni: devi contraddistinguerti, il pubblico deve trovare certi contenuti solo sul tuo sito web. Se riuscirai in questo, sarà decisamente più semplice ottenere un link al tuo sito web.

Per ottenere backlink rilevanti e pertinenti con l’argomento trattato in modo approfondito nel tuo blog, devi fare una ricerca sul web per identificare i siti dai quali vorresti ottenere un backlink. Una volta stilata una lista, analizzati uno per uno i siti e scelti quelli più adatti e contattali via e-mail. Chiedi loro con gentilezza se è possibile inserire sul loro sito un link ai tuoi contenuti, se pertinenti anche per il loro pubblico. Molti proprietari di siti potrebbero chiederti di pagare un importo per questo favore.

Inserisci nel tuo blog link ad altri siti a tema

Sfrutta il “principio di reciprocità” per il quale chi ha ricevuto un piacere si sente in qualche modo in dovere di ricambiarlo. Chi si occupa di link building o comunque un operatore seo attento, quando riceve un nuovo link va a controllare che si tratti di una risorsa utile, piuttosto che di un’azione spam. Il proprietario della risorsa linkata con buona probabilità andrà a visitare il tuo sito. Se lo riterrà interessante potrebbe pensare di menzionarlo, di inserire un commento o chissà…un link!

Realizza un’intervista a un personaggio influente nel tuo settore

Individua delle persone esperte e riconosciute come autorevoli nella tematica trattata nel tuo blog. Contattale e proponi di realizzare un’intervista da pubblicare sul tuo sito. Se qualcuno accetta, una volta realizzata l’intervista e pubblicato l’articolo, informa il tuo interlocutore dell’avvenuta messa online. A questo punto è molto probabile che la persona coinvolta condivida l’articolo, menzioni il tuo sito e facilmente metta un link verso l’articolo. Studia bene le domande che farai, facendo particolare attenzione alla qualità delle stesse e soprattutto fai domande che possano essere realmente utili ai tuoi utenti!

Gruppi Facebook

Ti infastidisce l’idea di dover mandare email ai tuoi colleghi blogger per chiedere dei link? Non aver paura! Fortunatamente, ci sono un sacco di gruppi di Facebook, dove si ha la possibilità di pubblicare i tuoi post o commentare. Puoi spesso lasciare il tuo link nei commenti se hai scritto l’argomento richiesto e con un po’ di fortuna, sarai inserito in un post sul blog. 

Guest post: fatti ospitare!

Un’altra opzione per ottenere link al tuo sito web, è attraverso il guest blogging per altri blog. Spesso i blog cercano input da altri blogger e in cambio ti consentono di collegarti ai tuoi contenuti. Non solo avrai un link al tuo sito web da un sito web pertinente, ma anche dai lettori di quel particolare blog. Visita i tuoi blog preferiti a tema con il tuo e controlla se accettano le richieste degli ospiti. Solitamente lo menzionano nella loro pagina di contatto o nella loro pagina di collaborazione. Si prega di notare che un sito web potrebbe avere determinate linee guida prima di accettare il tuo blog come ospite. Deve essere un contenuto unico, ma deve anche essere in linea con quel sito.

Per concludere sottolineiamo che l’attività di link building, altrimenti chiamata seo off-line, non può prescindere dall’ottimizzazione seo on-line del tuo sito o blog, per raggiungere i migliori risultati possibili! Il cammino per raggiungere buoni livelli può essere lungo, ma va percorso con serietà e convinzione. Non ci sono strade alternative per raggiungere i propri obiettivi, in un mondo altamente competitivo.

Se hai dei consigli, ti invito a lasciare un commento qui sotto e a condividere la tua esperienza. Mi piacerebbe davvero rendere questo post una risorsa utile per tutti. Allo stesso modo, se hai domande per me, lascia un commento e farò del mio meglio per risponderti in tempi brevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare report di navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .