Cos’è l’hosting del sito web?

hosting sito web

Per rendere il tuo sito web accessibile ad altre persone su Internet, hai bisogno di un “host”.

Ma che cos’è precisamente un host?

Il termine deriva dall’inglese “to host”, che vuol dire ospitare. Effettivamente un host è un luogo virtuale, messo a disposizione da determinate aziende, per ospitare un sito web, un’app o un altro tipo di “contenitore” informatico.

Facciamo un parallelismo per comprendere meglio.

Quando vuoi avviare un’impresa nel mondo reale, hai bisogno di un luogo fisico (un magazzino, un ufficio, un garage…) per catalogare, archiviare e poi vendere i prodotti.

Allo stesso modo, quando crei un’attività online hai una serie di file, immagini e codice HTML che costituiscono il tuo sito web. Questi file occupano spazio e hanno bisogno di un posto dove stare. Senza una “casa” online, i tuoi file sarebbero semplicemente archiviati sul tuo computer e nessuno li vedrebbe.

Le società di hosting web forniscono un posto su un server per archiviare tutti i tuoi file. Sono responsabili della consegna dei file del tuo sito web non appena un browser effettua una richiesta digitando il tuo nome di dominio. Quando paghi una società di hosting web, stai semplicemente affittando lo spazio di archiviazione su Internet, proprio come se tu avessi intenzione di affittare un negozio fisico per la tua attività.

L’host mantiene sicuri tutti i file del tuo sito web, e fa in modo che le persone possano accedere al tuo sito quando cliccano su un link o digitano il tuo URL.

Io uso e raccomando Siteground a tutti i blogger, per la sua registrazione rapida che consente in un colpo solo acquisizione di dominio e host.

Tipologie di Hosting

Esistono diversi tipi di hosting, a seconda delle esigenze del cliente. Analizziamoli:

Tipo 1. Hosting condiviso

È il tipo più comune di hosting web ed è adatto alla maggior parte dei proprietari di attività online. Con l’hosting condiviso, diversi clienti condividono lo spazio di archiviazione su un server potente. I vantaggi dell’hosting condiviso sono numerosi, tra cui:

  • Accessibilità: è molto più economico condividere lo spazio su un server piuttosto che affittare l’intero server.
  • Semplicità d’usoIl tuo server è pre-configurato, ben organizzato e facile da usare; inoltre, è la tua società di hosting ad occuparsi di fare tutti gli aggiornamenti di manutenzione e sicurezza necessari, anziché doverli fare tu manualmente.

Tipo 2. Hosting dedicato

Piuttosto che condividere lo spazio, si ottiene un intero server dedicato al cliente. I vantaggi dell’hosting dedicato includono:

  • Personalizzazionepuoi personalizzare il software e l’hardware per soddisfare le tue esigenze individuali
  • Risorse illimitate: poiché non condividi il server con nessuno, tutto lo spazio di archiviazione è tuo.

Tipo 3. Hosting Virtual Private Server (VPS)

Include tutte le funzionalità di un server dedicato, ma al prezzo di un server condiviso. Ecco alcuni dei motivi principali per cui l’hosting VPS potrebbe essere una buona idea:

  • Funzionalità: L’hosting VPS è costruito su un cPanel e supporta la navigazione facile con diversi strumenti intuitivi.
  • Opzione one-click: puoi accedere alle installazioni di WordPress, Magento e Drupal con un solo clic.
  • Navigazione semplice nel sito: l’interfaccia pulita e intuitiva semplifica la gestione del sito.

Tipo 4. Il cloud hosting

È spesso considerato il più affidabile di tutti i servizi. Anziché basarsi sullo spazio su disco di un singolo server, esso prende il potere da diverse risorse, assicurandosi di non avere mai tempi di inattività.

Se hai dei consigli, ti invito a lasciare un commento qui sotto e a condividere la tua esperienza. Mi piacerebbe davvero rendere questo post una risorsa utile per tutti. Allo stesso modo, se hai domande per me, lascia un commento e farò del mio meglio per risponderti in tempi brevi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare report di navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .