Risorse fotografiche gratuite

Rrisorse fotografiche gratuite

Un blogger principiante potrebbe facilmente dimenticare di includere immagini nei loro post. Ma se ignori le immagini, devi sapere che stai facendo un errore enorme! Perché? Gli articoli con immagini ottengono più visualizzazioni totali rispetto a quelli senza. Gli studi dimostrano che i post del blog con immagini ottengono il 90% di visualizzazioni in più rispetto a quelli senza. E quando si tratta di post che vengono condivisi sui social media, i tweet con le foto ottengono il 150% di retweet in più rispetto a quelli senza, mentre i post di Facebook con immagini ottengono 2,3 volte più coinvolgimento. La semplice aggiunta di alcuni elementi visivi può quasi raddoppiare la quantità di visualizzazioni e ampliare significativamente le condivisioni ottenute da un post. Ricorda di ottimizzare le immagini prima di pubblicarle!

Perchè le immagini sono importanti per il tuo blog:

  • Visivamente più attraente: non appena inserisci la prima immagine nel tuo post, ti renderai conto di come l’articolo è diventato improvvisamente migliore. Ovviamente, questo sarà vero se hai usato il giusto tipo di immagine e se è correlato al contenuto. Le immagini possono anche essere utilizzate come interruzioni di testo, in modo che i lettori possano riposare gli occhi dopo alcuni paragrafi di testo nero su bianco. Questo renderà il post più attraente e più lungo.
  • Social media: la condivisione sui social media è qualcosa che devi fare se vuoi avere successo con il tuo blog. Quindi, quando condividi un articolo, i siti di social media prendono le immagini direttamente dal tuo articolo. Non vuoi condividere un post senza media poiché sembrerà poco professionale, piuttosto noioso e verrà facilmente rimosso da molti utenti.
  • Traffico nel motore di ricerca: hai notato che Google e altri motori di ricerca ti consentono di cercare immagini? Bene, se usi le immagini sul tuo blog, altre persone saranno in grado di fermarsi dal tuo sito solo perché hanno trovato una foto su un motore di ricerca. 

Cosa è vietato fare quando cerchi immagini per il tuo blog:

Quando le persone si rendono conto dell’importanza delle immagini, il loro primo passo è di solito andare su Google Ricerca immagini e iniziare a cercare una parola chiave specifica. Prima di fare anche tu la stessa cosa, dovresti notare che la maggior parte delle immagini nella ricerca di Google potrebbe essere protetta da copyright. Significa, se prendi semplicemente un’immagine da una fonte conosciuta o sconosciuta, in realtà la stai rubando e potresti subirne delle conseguenze. A seconda dell’immagine e della fonte da cui l’hai rubato, potresti subire delle sanzioni e persino azioni legali contro di te, quindi pensaci due volte prima di utilizzare le immagini casuali trovate su Google. 

Diversi tipi di licenze d’immagine

Prima di iniziare a cercare le immagini per il tuo blog, devi comprendere diversi tipi di licenze di immagine. Sebbene ci siano molti siti Web che offrono immagini da scaricare, operano con licenze diverse:

  • Rights Managed : le immagini con questa licenza possono essere utilizzate solo una volta per pagamento. Questi sono i pezzi più costosi, ma di solito il meglio che puoi ottenere.
  • Royalty gratis – richiede di pagare una tassa per un’immagine che è possibile utilizzare ovunque e tutte le volte che vuoi. Molti siti offrono abbonamenti e vendono immagini in pacchetti.
  • Creative Commons Zero – immagini completamente gratis che possono essere utilizzate da chiunque. Alcuni siti richiedono di menzionare il fotografo, quindi non dimenticare di controllare le regole prima di scaricare.

Sebbene queste siano le licenze più comuni, si ricorda che ciascun sito si riserva il diritto di modificare le regole. Quindi, ci sono in realtà molte più alternative alle licenze popolari, e dovresti sempre leggere le regole prima di pagare e scaricare le immagini.

Negli ultimi anni, sono nati molti siti di qualità che offrono la possibilità di scaricare ed usare fotografie di ottima qualità per il tuo blog.

Ecco alcuni dei miei preferiti personali:

Getty Images

Getty Images è sicuramente l’azienda più prestigiosa che si occupa di immaginiTrovi milioni di foto di alta qualità che puoi avere su Getty Images, ma il prezzo di queste fotocredo sia disponibile solo per le grandi aziende che possono permettersi anche qualche centinaio di euro per immagine. 

Photocase

Questa è una delle aziende più rigorose che si occupano di immagini di alta qualità. Le loro regole rigide comportano un numero inferiore di foto che è possibile acquistare, ma è possibile assicurarsi che quelle saranno di prim’ordine. E mentre le foto sono straordinarie, dovrai pagare €10-20 per una singola immagine. 

Shutterstock

 

Questa azienda ha introdotto un modello di abbonamento per foto, quindi non sorprende il fatto che sia uno dei siti più riconosciuti per ottenere immagini online. Il fatto che Shutterstock abbia quasi cento milioni di foto non può fare altro che migliorare l’immagine del marchio. Sebbene sia possibile acquistare le foto su richiesta, sono più convenienti se si sottoscrive un piano mensile / annuale. A seconda del piano di abbonamento scelto, è possibile ottenere immagini per un minimo di  €0,20 ciascuna!

iStock

L’azienda esiste da quasi vent’anni ed è stata una delle prime a fornire micropagamenti che gli utenti hanno sempre desiderato. iStock offre centinaia di milioni di immagini che puoi utilizzare per ogni occasione. Ci sono diversi piani a cui puoi iscriverti, ed è possibile scaricare immagini per circa €10 cad. Questo potrebbe essere ancora costoso per molti blogger, ma è molto più economico rispetto ai concorrenti.

Depositphotos

Un’altra azienda ben nota che ha anni ed anni di esperienza. Depositphotos si è concentrato sulle immagini Royalty Royalty e offre una varietà di opzioni di abbonamento. Il loro stock di oltre 80 milioni di foto è organizzato in più categorie, quindi puoi trovare facilmente ciò di cui hai bisogno. L’azienda offre foto di repertorio, immagini vettoriali e video. A seconda del piano scelto, è possibile ottenere una foto per un minimo di €2-4.

StockPhotoSecrets Shop

Questa agenzia fotografica è dedicata alle piccole e medie imprese. Ha una vasta libreria di immagini che è possibile acquistare in pacchetti o pagando un abbonamento mensile. A seconda del piano che scegli, le foto ti costeranno €5 in media e solo €0.20 per immagine se ti iscrivi. 

Unsplash

Uno dei siti più popolari per ottenere immagini è Unsplash. Contiene oltre 500.000 immagini e il numero continua a ingrandirsi. Quando apri Unsplash per la prima volta, probabilmente rimarrai stupito dalla qualità delle immagini che puoi ottenere. E sì, tutte quelle fantastiche immagini sono completamente gratuite, e puoi usarle sul tuo blog senza preoccuparti che qualcuno possa denunciarti. C’è un problema, però. Unsplash è così popolare che milioni di persone usano le immagini del servizio, quindi è probabile che troverai la foto da te scelta su altri siti.

Pixabay

Questo sito fotografico gratuito è stato creato da due fratelli gemelli dalla Germania ed è diventato rapidamente uno dei siti più popolari che offre immagini gratuite praticamente per qualsiasi tipo di progetto. Il loro focus è su immagini moderne e autentiche. Tutte le fotografie sono presentate dalla loro ampia base di utenti. Al momento, ci sono più di alcune centinaia di migliaia di immagini caricate dagli utenti, e il numero aumenta solo ogni giorno.

Pexels

Questo sito fotografico gratuito è stato creato da due fratelli gemelli dalla Germania ed è diventato rapidamente uno dei siti più popolari che offre immagini gratuite praticamente per qualsiasi tipo di progetto. Il loro focus è su immagini moderne e autentiche. Tutte le fotografie sono presentate dalla loro ampia base di utenti. Al momento, ci sono centinaia di migliaia di immagini caricate dagli utenti, e il numero aumenta solo ogni giorno.

Stock Snap

Questo  sito offre nuove immagini gratuite su base giornaliera. Gli amministratori curano le immagini inviate e scelgono solo le migliori che finiscono sul sito. Tutto è completamente gratuito e puoi utilizzare le immagini per il tuo blog senza fare domande. Cerca semplicemente un’immagine di cui hai bisogno o naviga tra le varie categorie sul sito. Attualmente, ci sono più di 50.000 immagini inviate da oltre 5.000 fotografi sottoscritti.

pikwizard

Questo sito offre oltre 100.000 immagini completamente gratuite, oltre 20.000 di queste sono esclusive. Aggiunge quotidianamente nuove immagini alla propria biblioteca con obiettivo finale di raggiungere oltre 1 milione di immagini. Cerca “office” o “meeting” e vedrai la qualità delle immagini del sito. Immagini libere da usare senza alcuna attribuzione.

Come scaricare le immagini?

Il download delle foto dipende dal sito che hai scelto. Ovviamente, i siti Rights Managed e Royalty Free ti chiederanno di registrarti e pagare per un piano di abbonamento (o per ordinare un’immagine da loro). Ma dopo, il download delle immagini è praticamente lo stesso. Vediamo come scaricare l’immagine da Pixabay

 che è completamente gratuita:

  1. Apri il sito Pixabay
  2. Cerca un’immagine (ad esempio “computer”)
  3. Sfoglia tutte le immagini che corrispondono alla tua domanda
  4. Clicca sull’immagine che ti piace per aprirne una versione più grande
  5. Scegli la dimensione
  6. Clicca sul pulsante “Download”

Se hai dei consigli, ti invito a lasciare un commento qui sotto e a condividere la tua esperienza. Mi piacerebbe davvero rendere questo post una risorsa utile per tutti. Allo stesso modo, se hai domande per me, lascia un commento e farò del mio meglio per risponderti in tempi brevi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

In questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare report di navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .